Rinascita Vibrazioni Incanto

L’Associazione Culturale “EURO ARTE ITALIA” ente a carattere regionale e nazionale priva di scopi di lucro, nella programmazione delle sue iniziative finalizzate alla promozione e alla valorizzazione delle radice storiche e culturali dell’arte, intenta anche allo sviluppo e alla progettazioni d’iniziative di vario tipo come: mostre fotografiche, esposizione di pittura scultura e artigianale, organizza una Mostra d'Arte Contemporanea dal titolo:

RINASCITA, VIBRAZIONI, INCANTO

E’ su questo tema che pittori, fotografi, scultori,  ecc.. sono chiamati a confrontarsi e a rappresentare, ognuno secondo la propria tecnica e stile diverso: 

Napoli, incubatrice dell’Arte contemporanea:  Scopo di questo evento è quello di far conoscere l’ambizioso progetto della rassegna portare all’attenzione internazionale, cioè, il patrimonio artistico contemporaneo del territorio di Napoli e provincia; valorizzarne la ricchezza e la varietà che sono finora rimaste nascoste. Si tratterà di un progetto che durerà nel tempo e che costituirà un LABORATORIO ITINERANTE aperto alle contaminazioni dei vari settori delle Arti e della Cultura, così come alle differenti aree geografiche della nostra Italia

Nella mostra: Rinascita,  vibrazioni e incanto” si vogliono puntare i riflettori su due elementi che accompagnano e seguono la rinascita stessa.

Il primo è costituito dalle ” VIBRAZIONI ” intese come flussi di energia, positiva e negativa a un tempo stesso, che spingono verso la distruzione per poi dar vita a una successiva ricostruzione . Una nuova vita non è, infatti, possibile se non si abbandona quella vecchia e gli impulsi che portano a tale cambiamento sono, per questo, meritevoli di essere analizzati e rappresentati. Il secondo elemento è costituito dall’ INCANTO ossia dall’effetto che la rinascita ha in chi vi assiste.

Il cambiamento, infatti, nell’ambito di un simile processo, è talmente grande che non può che generare un senso di stupore in chi sta intorno.

La rinascita, dunque, come frutto di influenze profonde diviene una fonte di ispirazione.

Gli anni compresi dall’inizio del  900  ad’oggi, rappresentarono un momento di intensa vitalità e di rinnovamento dei mezzi espressivi dell’arte italiana.

   In questo periodo  si succedettero repentinamente grandi avvenimenti, impensabili fino a poco tempo prima, che videro per la prima volta la partecipazione corale del popolo.

Si assiste a tutt’oggi  nel mondo dell’arte a un profondo mutamento dei generi pittorici, dei temi, delle gerarchie e, soprattutto, alla nascita di una pittura ispirata a diversi stile e tendenze diversi  in grado di competere con la pittura di stori­a internazionale.

"RINASCITA, VIBRAZIONI, INCANTO "

la collettiva è un progetto artistico dell’Associazione Culturale EURO ARTE ITALIA  e avrà  luogo  nel  Complesso Monumentale di San Severo al Pendino, via Duomo 286  Napoli.

dal 14 al  30 GIUGNO 2022 – dalle ore 9,00 alle 15,00  (chiuso il sabato e domenica)

A cura di  Salvatore DI PALMA

PROGRAMMA

16 Giugno 2022 ore 16,30 – INAUGURAZIONE,  INTERVENGONO:

  • Il Maestro  Salvatore DI PALMA  – Presidente Euro Arte Italia
  • ing.  Carlo Roberto SCIASCIA – Critico d’Arte
  • prof. ERMINIO  DE BIASE – Scrittore,  presentazione del libro:            
  •  “La guerra in classe,  il secondo conflitto mondiale vissuto nelle scuole di Napoli”
  • Lettura (READING) di poesia di alcuni poeti, tra qui la dott.sa  Fortuna De Fenza ed altri da inserire nell’evento               

  Erminio DE BIASE                                  “La guerra in classe,  il secondo conflitto mondiale vissuto nelle scuole di Napoli”

Giovanni Editore – Napoli

29 Giugno 2022 ore 17,00 –   INTERVENGONO:

  • Il Maestro  Salvatore DI PALMA  
  • ing.  Carlo Roberto SCIASCIA – Critico d’Arte
  • la scrittrice dott.sa Lucia D’ALEO –   Presetazione del libro COSE DI CASA NOSTRA 
  • lettura di poesie 

29 Giugno ore 17, 00

  Lucia D’Aleo

” COSE DI CASA NOSTRA ”  2021 By ATILE Edizioni
Cose di casa nostra
[email protected]
www.atileedizioni.com
Autore: Lucia D’aleo
Copertina: grafica di Alessia Pizzo